Andrea Panier Bagat

Andrea Panier Bagat è nato in provincia di Brescia , dove ha vissuto con la sua famiglia fino all’arruolamento.

Diplomato perito tecnico industriale e laureato in Giurisprudenza, con tesi in Filosofia del Diritto afferente il positivismo giuridico, dopo aver lavorato per un’azienda multinazionale operante nel settore metallurgico risponde alla chiamata di leva obbligatoria e svolge il Servizio militare presso il 78° Reggimento “Lupi di Toscana” dove, spinto dal proprio comandante di plotone, decide di presentare la domanda di arruolamento come Volontario.

Serve per undici anni in diversi reparti dell’ Esercito Italiano, nelle specialità dei Bersaglieri, dei Paracadutisti e degli Alpini alle quali è profondamente ed in egual misura affezionato.

Transita nel Ruolo dei Dipendenti Civili del Ministero della Difesa e viene assegnato al Museo Nazionale Storico degli Alpini, dove cura la biblioteca e l’archivio: in tale contesto ha collaborato con numerosi scrittori di nicchia, si è occupato della catalogazione e della conservazione dei reperti che costituiscono il patrimonio storico culturale del Museo ed ha curato i rapporti di corrispondenza con le Associazioni d’Arma sia italiane che estere o semplicemente con quanti desiderassero informazioni circa l’attività Istituzionale dell’Ente.

Appassionato di armi da fuoco, ha collaborato nella corretta identificazione della collezione museale ed ha contribuito all’allestimento del nuovo Museo, collaborando nella realizzazione delle parti didascaliche e descrittive.

Oggi opera in un altro settore strategico dello Stato e continua a coltivare i Valori tramandati dai propri avi, che hanno servito il proprio Paese sia in pace che in guerra.

Collabora con il Direttore ed amico, Ten.Col. Giulio Lepore, nelle attività culturali connesse al Museo Nazionale Storico degli Alpini, attraverso l’Associazione che lo sostiene.

Andrea Panier Bagat è contattabile all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..